Tag

, , , , ,

Nasce in questi giorni la nuova licenza che produrrà bijou di alta gamma firmati Renato Balestra.

Il connubio è sicuramente uno tra i più riusciti , infatti la società Pikkio che produrrà e distribuirà la linea è presente da molti anni sul mercato con prodotti  di alta bigiotteria  destinata ad una clientela esclusiva.

Pikkio è un’impresa artigiana nata agli inizi del 2000 dopo l’ingresso di Simone ed Alessia a supporto del lavoro del padre Mauro Picchio che vanta un’esperienza quarantennale nel settore dell’Alta Bigiotteria.

La  struttura  è suddivisa tra laboratori di produzione, uffici di progettazione ed un’ampia area espositiva dove in ogni angolo si può respirare quanto amore e quanta dedizione Mauro Picchio e i suoi figli mettano nelle loro creazioni.

Presente sul mercato in vari settori del mondo dell’accessorio, l’azienda produce componenti per abbigliamento, borse e calzature, ma è sul bijou che esprime la sua massima creatività grazie alla continua sperimentazione di materiali nuovi e sempre diversi; legno, plexiglass, madreperla, catene e cristalli sono, infatti, solo alcuni degli “ingredienti” utilizzati nelle “ricette” della Pikkio per produrre creazioni uniche e di successo, ma  l’attento sguardo rivolto alle tendenze del mercato ha indotto l’azienda a sviluppare una linea di prodotti legata ad un nome storico e prestigioso dell’Alta Moda come quello di Renato Balestra.

In questo momento si stanno progettando e producendo  i gioielli per la nuova collezione Alta Moda Autunno Inverno 2012-2013 che verrà presentata il prossimo luglio a Roma in occasione della settimana dell’alta moda romana.

Press Office

balestra.stampa@renatobalestra.it