Tag

, , , , , , , ,

Arriva su Rai Uno Martedì 11 e Mercoledì 12 Marzo in prima serata la miniserie in due puntate Le due Leggi di Luciano Manuzzi con Elena Sofia Ricci prodotta da Mario RossiniRed Film per Rai Fiction.

L'attrice Marina Pennafina sul set de Le due Leggi

L’attrice Marina Pennafina sul set de Le due Leggi

La vita di Adriana (Elena Sofia Ricci), integerrima e sensibile direttrice di banca e premurosa moglie e madre è sconvolta dal suicidio di un cliente, che si è dato fuoco dopo che gli aveva negato il credito. Contravvenendo alla legge ed esponendosi pericolosamente, Adriana decide di favorire i clienti in difficoltà utilizzando i fondi di quelli più “fortunati”. Le conseguenze di un gesto così sovversivo condurranno la protagonista a rivalutare la propria vita, privata e professionale, alla luce di nuovi parametri di verità e giustizia.

L'attrice Marina Pennafina sul set de Le due Leggi

L’attrice Marina Pennafina sul set de Le due Leggi

Ispirato ad una storia vera, il racconto attualissimo pone la delicata questione morale su come intendere e far valere la giustizia e sull’impossibilità a volte di conciliare la legge e l’irrinunciabile senso di umanità.

L'attrice Marina Pennafina sul set de Le due Leggi

L’attrice Marina Pennafina sul set de Le due Leggi

L'attrice Marina Pennafina sul set de Le due Leggi

L’attrice Marina Pennafina sul set de Le due Leggi

Nel cast anche Marina Pennafina che interpreta il ruolo di Carmela, la detenuta che Elena Sofia Ricci conosce in carcere. L’unica che mostra verso di lei un volto umano e l’accoglie in maniera amichevole facilitandole la vita in carcere con piccole accortezze, protezioni materne.

Marina Pennafina

Marina Pennafina

Marina Pennafina

Diplomata presso la scuola di recitazione “Leonardo Bragaglia”, Marina Pennafina ha iniziato giovanissima la carriera teatrale nel corso della quale ha lavorato come caratterista a fianco di attrici di rilievo come Alida Valli in Così è se vi pare e Paola Borboni nel Berretto a sonagli, drammi di Pirandello diretti da Mauro Bolognini.

Dal 1993 è il debutto televisivo, nella fiction La famiglia Ricordi su Rai Uno; tra gli altri lavori di fiction ai quali ha preso parte come caratterista figurano Un amore e una vendetta di Raffaele Mertes e Rosso San Valentino di Fabrizio Costa, nonché altre produzioni Rai e Mediaset quali Ho sposato uno sbirro, La cattiva madre, La terza verità, Carabinieri, Incantesimo, Don Matteo, La squadra, Crimini e Un medico in famiglia.

Nel 2011 è stata una delle tre protagoniste del film Maternity Blues di Fabrizio Cattani, in concorso nella sezione «Controcampo italiano» della 68ª Mostra del Cinema di Venezia; in precedenza aveva fatto parte dell’allestimento teatrale del soggetto da cui Maternity Blues è tratto, From Medea (2002), di Grazia Verasani.

Marina Pennafina - Abito: Santangelo Collezioni

Marina Pennafina – Abito: Santangelo Collezioni

Premi Vinti

2012 Festival del Cinema Indipendente Provincia di Foggia- Premio miglior Interprete

2013 Festival Troisi- premio Troisi nella categoria Popular Actor

Filmografia

Grande, grosso e Verdone, regia di Carlo Verdone (2007)

Nelle tue mani, regia di Peter Verdone (2007)

La bella società, regia di Giampaolo Cugno (2009)

Maternity Blues, regia di Fabrizio Cattani (2011)

Marina Pennafina 

Follow on Fb Twitter