Tag

, , , , ,

Dal 1988, Chopard è partner storico e cronometrista ufficiale della Mille Miglia, la leggendaria gara automobilistica inaugurata novant’anni fa. Dal 18 al 21 maggio 2017, 440 equipaggi si affronteranno su un percorso lungo mille miglia (circa 1.600 km), seguendo il tracciato storico da Brescia a Roma e ritorno, e toccando Padova, San Marino, Siena, Parme Verona. La gara è riservata ai modelli di vetture d’epoca che hanno partecipato a una gara tra il 1927 e il 1957. Fedele alla tradizione avviata nel 1988, Karl-Friedrich Scheufele, co-presidente di Chopard e pilota appassionato di auto da collezione, concorrerà anche in questa edizione e prenderà il volante al fianco del pilota francese Romain Dumas. Quest’anno, però, il suo equipaggio non sarà l’unico con i colori di Chopard; sono ben quattro le autovetture che il team del marchio allineerà sulla griglia di partenza.

Una collaborazione all’insegna della passione

Il rombo dei motori, l’aria satura dell’odore dell’asfalto cocente, la velocità, l’adrenalina… il contrasto con il mondo dell’orologeria e con la calma monacale delle sale ad atmosfera controllata è netto. Eppure, tra i due universi le similitudini non mancano: il rapporto con il tempo, la passione per la meccanica di bella fattura, l’assoluta concentrazione. Il sodalizio tra Chopard e la Mille Miglia è il risultato di una storia comune e indissolubile. È un legame nato dalla personale passione di Karl-Friedrich Scheufele per le auto classiche, che ha spinto la Maison Chopard a diventare sponsor principale della Mille Miglia nel 1988, nonché uno dei primi marchi orologieri ad associare il proprio nome al mondo dell’automobilismo. Per Karl-Friedrich Scheufele, questo legame è frutto di un’evidenza: “Gli amanti delle belle auto hanno spesso un debole per gli orologi preziosi, e viceversa. In questi due settori, la precisione estrema e l’eleganza sportiva sono fondamentali.” Per Karl-Friedrich Scheufele, è un punto d’onore figurare tra i piloti, sin dalla sua prima partecipazione alla Mille Miglia. Quest’anno, corre al fianco del pilota francese Romain Dumas, a bordo di una Porsche 550A Spyder prestata dal Museo Porsche; il secondo equipaggio Chopard è composto da Albert Carreras, figlio del tenore, e dall’amico Jordi Pascual, su una Mercedes 550 SL; il terzo dal Signor David Hu, amico della Maison, e dal figlio; e il quarto, infine, vede Macha Vananty, blogger e giornalista, schierata sulla linea di partenza al volante di una Porsche 550A Spyder RS, accompagnata dal marito Claudio Roddaro, pilota e noto collezionista di Porsche d’epoca. Chopard quest’anno includerà in qualità di sponsor  nel proprio team 18 macchine delle quali 14  fanno parte del Team Zagato guidato dal titolare Andrea Zagato, amico di Chopard da lungo tempo.

Avventure e paesaggi da sogno

Secondo una tradizione che risale al 1927, il circuito della Mille Miglia inizia e si chiude a Brescia, dopo aver attraversato oltre duecento città del nord e del centro Italia, secondo un tracciato che cambia ogni anno per la gioia degli appassionati. La prima tappa partirà nel pomeriggio di giovedì 18 maggio e si concluderà a Padova. La seconda tappa porterà i concorrenti fino a Roma, per riscoprire la città dei sette colli al calare della notte. Sabato 20, si riparte in direzione della Toscana, con i suoi paesaggi incantevoli. Infine, la domenica mattina, i piloti inizieranno il viaggio di ritorno verso Brescia, dove troveranno ad attenderli un pubblico ancor più caloroso per festeggiare questa particolare edizione. La Mille Miglia, infatti, compie 90 anni nel 2017.

Correre con stile: art de vivre all’italiana

Di anno in anno, il percorso della Mille Miglia cambia, pur mantenendo due costanti che ne fanno la specificità: la distanza percorsa, mille miglia, e l’arte di vivere all’italiana, che è parte integrante della gara. I piloti che hanno scritto la storia si danno appuntamento qui, attratti dalla possibilità di ammirare queste vetture straordinarie, per gentile concessione dei collezionisti e dei musei più famosi che acconsentono di separarsene il tempo della gara. L’eleganza di queste meraviglie del passato è pari solo a quella dei partecipanti. Il puro “spirito competitivo” si fa da parte a beneficio della convivialità, del fair-play e della sportività. Buon umore, gioia e art de vivre, passione per la meccanica d’eccezione, sono alcuni degli ingredienti che fanno il successo di questa gara.

Mille Miglia 2017 Race Edition, la precisione di un movimento certificato

Da questa partnership di lunga data sono nati gli orologi Mille Miglia e ogni anno, Chopard presenta una serie limitata e numerata. Il modello Mille Miglia 2017 Race Edition presenta un quadrante bouchonné e contatori che s’ispirano a quelli dei cruscotti storici. Impermeabile fino a 100 metri, ospita un movimento ad alta precisione con certificato di cronometria del Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri (COSC). Questo movimento cronografo meccanico a carica automatica batte alla frequenza di 28.800 alternanze l’ora e propone le funzioni ora, minuti, cronografo, tachimetro e data, con una riserva di carica di 48 ore. Questa meccanica ad alte prestazioni trova spazio nella cassa di 44 mm con fondello pieno fissato da otto viti, con incisi la celebra bandiera a scacchi che sventola al superamento della linea d’arrivo, il logo Mille Miglia a forma di freccia e la dicitura “Mille Miglia 1927-2017”. Di questo modello sono disponibili 1.000 esemplari in acciaio e 100 esemplari in acciaio e oro rosa 18 carati.

90 anni di passione automobilistica e di spirito “racing” all’italiana

Quest’anno, 2017, la Mille Miglia compie 90 anni. Partner storico della “corsa più bella del mondo”, Chopard celebra l‘evento con un orologio in edizione limitata a 90 esemplari: il Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary Limited Edition. Questo esemplare da collezione con cassa in oro rosa, un mix di sportività ed eleganza, rende omaggio allo spirito di questa gara vintage, con alle spalle una tradizione lunga 90 anni. La sua inconfondibile presenza al polso, il movimento cronografo L.U.C e i numerosi dettagli ne fanno l’orologio Mille Miglia più prestigioso che sia mai stato lanciato da Chopard.

Mille Miglia Classic Chronograph: Una passione da vivere in duo

Il nuovo modello Mille Miglia Classic Chronograph è un orologio nato per le gare, vintage e di classe, e da quest’anno è disponibile in versione sia maschile sia femminile. I segnatempo – con quadrante nero o argento e ampi numeri luminescenti nel primo caso, argentato o in madreperla bianca circondata da diamanti nel secondo caso – racchiudono sotto la scocca sportiva un movimento di precisione certificato dal COSC. La coppia di orologi, di 42 mm di diametro per lui e 39 mm per lei, è la dimostrazione che lo spirito Classic Racing tanto caro a Chopard non è una prerogativa esclusivamente maschile.

Mille Miglia 2017 Race Edition: un nuovo cronografo al crocevia tra storia e modernità

Mille Miglia 2017 Race Edition

Chopard presenta quest’anno un nuovo cronografo Mille Miglia, a metà strada tra passato e presente: il Mille Miglia 2017 Race Edition. Con il suo quadrante bouchonné e i contatori che si rifanno ai cruscotti delle auto d’epoca, questo modello, realizzato in 1.000 esemplari in acciaio e 100 esemplari in acciaio e oro rosa 18 carati, è un omaggio alla mitica corsa automobilistica classica di cui Chopard è partner e cronometrista ufficiale dal 1988. Questi nuovi segnatempo moderni e di grande eleganza godono di una perfetta leggibilità e la loro precisione è certificata dal Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri (COSC). Si presentano in una cassa di ben 44 mm di diametro, impermeabile a 100 metri e completata da cinturini in stile racing.

La storia di una passione

Tutto ha inizio nel 1988, quando Chopard diventa partner e cronometrista ufficiale della celebre gara automobilistica classica Mille Miglia. Questo connubio duraturo con il mondo delle corse di auto classiche è nato dalla personale passione di Karl-Friedrich Scheufele, co-presidente di Chopard e pilota esperto di auto da collezione. Questo legame profondo e indissolubile, basato sull’amore condiviso per la meccanica di qualità e le prestazioni sportive, ha ispirato una collezione orologiera estremamente ricercata. La collezione Mille Miglia si distingue per i suoi orologi maschili e sportivi, autentici strumenti meccanici di precisione dall’aspetto elegante, che incarnano lo spirito della mitica competizione italiana, nota con il nome datogli da Enzo Ferrari di “corsa più bella del mondo”. Ogni primavera, la prestigiosa prova di endurance vede 430 equipaggi affrontarsi sul percorso lungo mille miglia (1.600 km) tra paesaggi incantevoli da Brescia a Roma, e ritorno. In occasione della gara, Chopard presenta ogni anno una serie limitata che s’ispira a questi bolidi leggendari. Quest’anno, piloti e appassionati scopriranno il Mille Miglia 2017 Race Edition.

Mille Miglia 2017 Race Edition: tra prestazioni e raffinatezza

La collezione Mille Miglia, icona sportiva della maison Chopard dal 1988, si è reinventata nel 2015 con la nuova linea Mille Miglia GTS (Grand Turismo Sport). Quest’ultima si compone di orologi maschili con movimenti certificati dal COSC ed è caratterizzata da uno stile forte e unico che si rifà al design delle auto che hanno partecipato alla Mille Miglia storica tra il 1940 e il 1957. Nel nuovo Mille Miglia 2017 Race Edition, prestazioni ed eleganza vanno di pari passo e i dettagli vintage sono all’origine del particolare carattere di questo orologio, perfetto da indossare in ogni circostanza. Questo cronografo sportivo e impermeabile fino a 100 metri, realizzato in 1.000 esemplari in acciaio e 100 esemplari in acciaio e oro rosa 18 ct, si fa notare per il suo stile deciso e la sua cassa di ben 44 mm di diametro, con i pulsanti tradizionali ispirati ai motori, l’ampia corona scanalata che ricorda il tappo della benzina e la lunetta con inserto in alluminio che reca la scala tachimetrica. Quest’ultima fornisce un’utile indicazione per il pilota che deve misurare la velocità media, informazione decisiva in una gara di resistenza. Il quadrante argenté realizzato con la tecnica del bouchonnage, un elemento fondamentale in un orologio tagliato per la vittoria, è interrotto dalle ampie lancette a bastone e dagli indici rivestiti con Superluminova per una perfetta leggibilità in qualsiasi circostanza. Il tradizionale motivo bouchonné, formato da cerchi che s’intrecciano, e la tipografia dei contatori azzurrati, ricordano i cruscotti delle auto classiche e creano un gioco di contrasti con il colore rosso vivo del logo Mille Miglia, della lancetta dei secondi e delle lancette del cronografo.

Ultimo riferimento al mondo dell’automobilismo, le anse corte e profilate sposano alla perfezione le curve del polso e trattengono il cinturino in caucciù nero che riprende il battistrada degli pneumatici Dunlop degli anni 1960 nella versione in acciaio, e il cinturino in pelle di vitello barenia traforato nella versione bicolore, con chiusura déployante in acciaio. Il cinturino in pelle ricorda le cinghie di cuoio che servivano a mantenere le capote delle più belle auto storiche della Mille Miglia.

 La precisione esclusiva del movimento certificato

I modelli Mille Miglia 2017 Race Edition sono dotati del movimento orologiero ad alta precisione con certificato di cronometria del Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri (COSC). Questo movimento meccanico a carica automatica batte alla frequenza di 28.800 alternanze l’ora e propone le funzioni ora, minuti, cronografo, tachimetro e data, con una riserva di carica di 48 ore. Questa meccanica ad alte prestazioni trova spazio nella cassa con fondello pieno fissato da otto viti che reca incisi la celebre bandiera a scacchi che sventola al superamento della linea d’arrivo, il logo Mille Miglia a forma di freccia e la dicitura “Mille Miglia 1927-2017”. Il Mille Miglia 2017 Race Edition, sportivo, funzionale e di gran classe, è un’edizione limitata nata per gareggiare.

Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary Limited Edition

90 anni di passione automobilistica e di spirito “racing” all’italiana

Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary

Quest’anno, 2017, la Mille Miglia compie 90 anni. Partner storico della “corsa più bella del mondo”, Chopard celebra l‘evento con un orologio in edizione limitata a 90 esemplari: il Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary Limited Edition. Questo esemplare da collezione con cassa in oro rosa, un mix di sportività ed eleganza, rende omaggio allo spirito di questa gara vintage, con alle spalle una tradizione lunga 90 anni. La sua inconfondibile presenza al polso, il movimento cronografo L.U.C e i numerosi dettagli ne fanno l’orologio Mille Miglia più prestigioso che sia mai stato lanciato da Chopard.

90 anni di passione automobilistica e di Dolce Vita

Inaugurata nel 1927, la Mille Miglia è diventata negli anni la corsa automobilistica classica per eccellenza, la più prestigiosa e la più ambita tra tutte. In un primo tempo si trattava di un test di velocità nel quale si sono distinti alcuni dei più grandi piloti della storia, poi la Mille Miglia si è trasformata in una gara di regolarità, pur conservando il suo tracciato di 1.000 miglia (1.600 km), da Brescia a Roma e ritorno.

I piloti apprezzano lo spirito unico fatto di passione che regna da sempre sulla gara, con i suoi colori sgargianti, gli elementi cromati delle auto e l’incantevole rombo dei motori. Il tracciato attraversa paesaggi mozzafiato e la gara si è guadagnata l’affetto degli italiani che si affollano a bordo strada per riscoprire questi bolidi leggendari lanciati a tutta velocità.

Questo raduno di “gentleman driver” è un evento unico al quale Karl-Friedrich Scheufele, co-presidente di Chopard nonché pilota e collezionista di auto da corsa, partecipa personalmente.

Da questa passione è nata nel 1988 la partnership tra Chopard e la Mille Miglia e, da allora, la gara e la Maison ginevrina hanno costruito un legame profondo. Questo amore condiviso per la meccanica di qualità e le prestazioni sportive ha ispirato una collezione di segnatempo estremamente ricercata. Con il loro design unico e la meccanica di precisione, gli orologi Mille Miglia incarnano lo spirito della mitica corsa italiana, al crocevia tra eleganza e prestazioni.

La gara, nota con il nome datogli da Enzo Ferrari di “corsa più bella del mondo”, vede affrontarsi 430 equipaggi.

Nel 2017, Chopard celebra i 90 anni della Mille Miglia e presenta il Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary Limited Edition, un orologio progettato come un autentico strumento di stile, sinonimo di Dolce Vita e di prestigio all’italiana.

Omaggio alle leggende

L’eleganza del Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary ricorda quella delle più grandi leggende automobilistiche che hanno partecipato alla gara. La sagoma di una Ferrari 250 GTO, le linee tese di un’Alfa Romeo 6C, la sensualità di un’Aston Martin, la qualità di fabbricazione di una Porsche 550 RS, tutti gli ingredienti dello stile, della classe e del lusso al maschile sono riuniti in questo cronografo sportivo ed elegante. Il cinturino in pelle vintage beneficia di un particolare trattamento di invecchiamento il cui effetto, patinandosi nel tempo, ricorda le cinghie dei cofani che chiudevano i motori delle più belle auto d’epoca.

Questo omaggio va ben oltre la semplice ispirazione. Il Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary Limited Edition, infatti, è l’orologio più esclusivo dell’omonima collezione, con la sua ampia cassa in oro rosa di 46 mm di diametro e 13 mm di spessore, perfettamente proporzionata.

La delicatezza della lunetta lucida e la precisione delle curve maschili dimostrano la cura estrema per i dettagli. Questi ultimi si prolungano nelle anse corte e ricurve che si adattano ai polsi di qualsiasi dimensione.

I pulsanti del cronografo ispirati ai pistoni sono il dettaglio vintage che non poteva mancare, alla stregua della grande corona zigrinata che ricorda i tappi della benzina e che permette una migliore presa anche con indosso i guanti da pilota in pelle.

Il “cruscotto”

Il quadrante di un bianco purissimo porcellanato, interrotto dai numeri arabi e dai contatori azzurrati come quelli dei cruscotti delle auto d’epoca, è circondato dalla scala tachimetrica che riveste un ruolo fondamentale nell’attività del pilota. In ogni momento, infatti, fornisce la velocità reale e la velocità media, un’informazione vitale nelle gare di regolarità.

Un “blocco motore” d’eccezione

La leggenda delle grandi automobili classiche non si basa unicamente sulla loro bellezza esteriore, ma è prima di tutto una questione di meccanica. Chopard s’inserisce in questa logica e ha dotato il Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary Limited Edition del calibro L.U.C 03.07-L. Questo movimento cronografo a carica manuale con funzione flyback, o ritorno in volo, interamente disegnato, progettato e prodotto all’interno dei laboratori di Chopard, è caratteristico degli orologi L.U.C, la collezione di Haute Horlogerie di Chopard, ed è stato preso in prestito appositamente per questo modello celebrativo. Il calibro presenta finiture di grande raffinatezza ed è realizzato in alpacca, una lega ideale per una lavorazione di precisione nonché una base perfetta per i lavori di anglage. Le parti profonde del movimento sono perlate e dorate mentre le parti superiori, che animano il cronografo, sono in acciaio o rodiate. Questo gioco di colori ricorda i più bei motori delle auto da corsa, che racchiudono anch’essi tesori di meccanica. L’architettura e le forme del movimento rispondono a regole funzionali ed estetiche, come le linee di una carrozzeria. Il calibro L.U.C 03.07-L obbedisce alle leggi della Haute Horlogerie di precisione e ai suoi canoni di bellezza. Per esempio, le finiture di altissimo livello che Chopard domina alla perfezione. Per la prima volta, infatti, un orologio Mille Miglia vanta il Punzone di Ginevra.

Certificato d’eccellenza

Questa certificazione, estetica e tecnica al tempo stesso, è rilasciata da un ente indipendente ed è disciplinata da una legge del Cantone di Ginevra. Per ottenerla, occorre soddisfare le condizioni di eccellenza uniche che riguardano la cassa, il movimento, la sua struttura, il suo aspetto e la sua precisione, nonché le finiture di superficie di altissima fattura.

Durante la Mille Miglia, le auto sono valutate in base ai loro risultati e alla loro regolarità. Karl-Friedrich Scheufele ha applicato la stessa logica all’orologeria Chopard. Il movimento di ognuno dei 90 esemplari del Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary Limited Edition ha superato con successo i test del Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri, il COSC, che ne certifica la precisione.

Così, il Mille Miglia Classic XL 90th Anniversary Limited Edition incanterà sia gli appassionati di automobili sia gli amanti della Haute Horlogerie certificata che apprezzano lo spirito classic racing di cui i piloti che gareggiano con stile sono i portabandiera da 90 anni.