L’ASSOCIAZIONE MEDIT SUMMER FASHION

In collaborazione con African Fashion Gate

Presenta

Medit Summer Fashion 10ª Edizione

I CINQUE SENSI

Sabato 15 LUGLIO ORE 21 Cala di Rosa Marina – Ostuni

Mancano ormai pochi giorni alla decima  edizione del Medit Summer Fashion che torna in Puglia dopo 4 anni di assenza.  L’evento, considerato tra i più glamour della Puglia, si è sempre contraddistinto per creatività e bellezza,  e si terrà sabato 15 luglio nella incantevole cornice di Cala di Rosa Marina.  Sul palco insieme ad Antonella Parziale instancabile organizzatrice di eventi,  ci sarà Vincenzo Sparviero, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno della redazione di Brindisi, nel ruolo di presentatore. Antonella Parziale è felice per aver riportato in Puglia  il Medit Summer Fashion. Impegni e interessanti opportunità di lavoro mi hanno tenuta lontano dalla Puglia. Per quattro anni sono stata in Francia dove ho appreso tantissimo sulla organizzazione di eventi e in particolare eventi moda.  Questa edizione sarà particolarmente affascinante, merito degli otto stilisti emergenti che hanno realizzato delle  creazioni esclusive per questa manifestazione, autentici capolavori da togliere il fiato. Sono ormai diversi mesi che “viviamo insieme”. Io ho cercato di trasferire  loro la mia esperienza ma anche e soprattutto l’entusiasmo e la voglia di mettersi in gioco. L’adrenalina è alle stelle e oggi posso dire di essere molto soddisfatta. Hanno lavorato sodo per dare il meglio di sé e tutti hanno dimostrato di avere nel loro DNA questo meraviglioso lavoro. Ci  sorprenderanno per eleganza, bellezza, innovazione.  Ci  conquisteranno con la loro voglia di divertirsi all’interno di una vera competizione, consapevoli  che, in fin dei conti,  è una preziosa occasione per confrontarsi e  migliorarsi. Tra i protagonisti della serata ci sarà la bellissima Maritou Dione, il cigno nero della famosa agenzia “Les cygnes noir” e testimonial dell’African Fashion Gate. Ogni passerella, su cui sfileranno le creazioni, le modelle e i modelli, rappresenta un ponte simbolico per promuovere il dialogo interculturale e la contaminazione tra i vari “linguaggi artistici”

Ricordo gli otto stilisti emergenti  che presenteranno un abito ciascuno ispirato ai “CINQUE SENSI” : Lorena Casile e Giada Rinaldi dell’Istituto Burgo di Reggio Calabria, Marianna Calabrese, Melfi Michela Marangio di San Pietro Vernotico, Domenico Iorio di Potenza, Ileana Colavitto di  Bari, Luciana Campanale di Bari, Riccardo Cappelli di Mesagne e Natascia Conte di Andria. 

Una menzione speciale  per il Maestro Orafo Domenico Burdi che farà sfilare la “corona”. Il gioiello, realizzato interamente a mano,  in argento e cristalli di rocca con mille  zirconi, sfilerà indossato da una

modella il 15 luglio sulla passerella del Medit. 

Un cenno infine agli altri stilisti protagonisti della serata. Tra questi  Haute Couture Valentina Giura che presenterà  l’arte del moulage,  vincitrice del premio Moda Sanremo 2017, Massimo Orsini, stilista galantuomo che crea con estro e ricercatezza,  Maria Roma e Davide Perretta, disegner e pittura con Dama Collezioni,  Anna White, che rappresenterà la Puglia con accessori e borse esclusivamente artigianali,  Federica Maggio con Lucrezia alta moda sposa, che propone una sposa innovativa e preziosa.  Hair Styling, Anna Dentamaro, Il Bello delle Donne di Triggiano e Diego Ignone, Ignone Parruchieri di Brindisi.

Ricordo ancora che già dal 14 luglio è in programma un gustoso percorso enogastronomico ricco di sapori, profumi e colori della Puglia, grazie alla collaborazione di aziende al Top della qualità, e alla collaborazione della Regione Puglia  dipartimento Agricoltura.

: … Vedrai Sfilare la Bellezza, potrai Ascoltare l’ Armonia, potrai Toccare le tue Emozioni, potrai Sentire il profumo del Fashion più esclusivo,  potrai Gustare i Sapori più veri della nostra terra.