Tag

, , , , , , ,

Dopo tante voci, ogni dubbio è fugato!

Juliana Moreira in Alessandro Angelozzi Couture

Venerdì 10 Novembre la conduttrice di Paperissima Sprint Juliana Moreira – sorriso contagioso e irresistibile bellezza brasiliana – è convolata a nozze con Edoardo Stoppa, storico inviato di Striscia. Un matrimonio dai toni rock organizzato in tempi-lampo, in linea con una coppia che ha dichiarato di non apprezzare le cerimonie formali quanto quelle piene di spontaneità.

Juliana Moreira in Alessandro Angelozzi Couture

10 anni di relazione e due figli – Lua Sophie di 6 anni e Sol Gabriel di uno – non restava che il fatidico sì a suggellare una delle storie più inossidabili della TV.

Seguitissima sui social, Juliana ha scelto, per il suo giorno più speciale, le linee degli abiti da sogno firmati Alessandro Angelozzi Couture dalla collezione “A Tribute to Women”, che lo stilista delle dive ha voluto dedicare alle grandi personalità femminili della Storia: da Tecla, discepola di San Paolo, alla rivoluzione gentile di stile e costume di Chanel.

Juliana Moreira e Alessandro Angelozzi

Nella boutique di Viale Bianca Maria a Milano, Juliana ha toccato con mano la materia di cui sono fatti i sogni di ogni sposa. La scelta dei due abiti che la soubrette ha indossato – uno per la cerimonia a Palazzo Reale, l’altro per il taglio della torta – non dev’essere stata facile.

Bozzetto – Alessandro Angelozzi Couture

Coccolata dall’occhio attento del couturier e di sua sorella, Lucia Angelozzi, ha potuto immergersi tra impalpabili chiffon di grande impatto scenico, ricami preziosi ed esclusivi pizzi francesi a esaltare tutta la femminilità della sua silhouette.

Forme che richiamano le tuniche della mitologia greca, impreziosite da linee di lurex dorato; sete preziose che donano morbidezza impareggiabile. Velo o non velo? Questo è il problema. Non resta che aspettare per scoprirlo… siamo sicuri che una personalità esuberante come quella di Juliana regalerà più d’una sorpresa.

La scelta di Edoardo, invece, è caduta su un abito classico reso grintoso dal broccato, dalla cravatta nera e dai bottoni con cristalli: una mise perfetta per un personaggio dal carattere istrionico ed estroverso. Gli accessori la fanno da padroni: tuba, bastone e scarpe dal sapore rock.

Alessandro Angelozzi, stilista amato dalle celebrities e donne di tutto il mondo, distribuisce le sue collezioni a Roma, Milano, Parigi, Tokyo e New York.