Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una serata all’insegna della solidarietà e del bel canto quella che sabato ha riscaldato i cuori dei tanti prestigiosi ospiti intervenuti alla ventinovesima edizione del Gala delle Margherite, l’evento charity ideato da Bianca Maria Caringi Lucibelli che anche per quest’anno ha registrato un grande successo confermando il suo ruolo di manifestazione benefica tra le più importanti ed attese della Capitale.

Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli

La grande sala dei ricevimenti del The Westin Excelsior di Via Veneto ha aperto le porte al pubblico delle grandi occasioni per questo evento prestigioso, al quale hanno aderito con entusiasmo numerose personalità appartenenti al mondo della Cultura, dello Spettacolo, delle Istituzioni e dell’Imprenditoria.

Erminia Manfredi

Come ogni anno – ha affermato la patron dell’evento – “ho voluto dedicare la serata di gala ad un importante scopo benefico: le offerte raccolte durante l’evento – condotto da Nino Graziano Luca con l’amichevole partecipazione di Manuela Maccaronisostengono la Fondazione Festival Pucciniano impegnata in preziose iniziative di alta formazione musicale per i giovani artisti del Nicaragua. Il Maestro Alberto Veronesi, Presidente della Fondazione Festival Pucciniano e il Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli si alternano a dirigere l’orchestra della Fondazione nel concerto di gala, che vede la partecipazione straordinaria del tenore Laureano Ortega, figlio del Presidente della Repubblica Daniel, tra i creatori del Festival Pucciniano e dell’ Opera Lirica Latinoamericana: si esibiscono, inoltre, due tra i migliori solisti interpreti Pucciniani d’ Italia: il soprano Silvana Froli e il tenore Amadi Lagha”.

Anna Fendi

Il concerto, offerto dall’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Stato di “N. Sala di Benevento, costituita da sessanta elementi, è stato un momento di grande magia, uno splendido viaggio musicale nel mondo del grande repertorio lirico, all’interno del quale sono stati eseguiti i brani più celebri dagli immortali capolavori della musica italiana, da Verdi a Puccini.

Il Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli con un ospite

Grazia Pitorri

A fare gli onori da casa con Bianca Maria Caringi Lucibelli, anche il presidente onorario della Fundacion Incanto Managua Nicaragua, Franco Moretti. Di grande prestigio infine, gli ospiti intervenuti che hanno voluto sostenere questa importante iniziativa come la stilista Anna Fendi, la nota contessa Elena D’Aceto Capriglia, l’elegantissima Erminia Manfredi, il noto medico sportivo Ivo Pulcini che presto organizzerà un evento in ricordo del suo caro amico scomparso di recente Fabrizio Frizzi ed ancora l’esperta di costume Grazia Pitorri, la nota wedding-Planner Cinzia Ciani, la bellissima ex Miss Italia Nadia Bengala.

Grazia Pitorri, Elena Aceto di Capriglia con lo stilista Stefano Sanvido

Grazia Pitorri, Cinzia Ciani con Ivo Pulcini

Particolarmente apprezzate le preziose creazioni dello stilista veneto Stefano Sanvido, che con la sua azienda Fvcina Luxury, e con grande spirito solidale ha aderito alla mission benefica della serata, omaggiando una sua creazione una clutch in pelle esotica di altissimo valore, vero esempio di artigianalità e qualità tutta Made in Italy.

Clutch Fvcina Luxury di Stefano Sanvido

Al termine dello spettacolo, negli splendidi saloni dello storico hotel di Via Veneto, si è tenuta una raffinata cena placé accompagnata da alcune piccole sorprese. A chiudere il gala, il tradizionale taglio della monumentale torta a forma di margherita e gran ballo finale.

Ph. Augusto Frascatani