Profumi dall’Eden: Giovanni Raspante trasforma in un angolo di Paradiso Tenuta la Voliera

Serata di grandi emozioni per gli ospiti dell’evento di chiusura del Training Event

Anita Galafate e Giovanni Raspante – Ph. Antonio Carneroli

Sabato 3 novembre 2018 a Tenuta La Voliera, si è celebrato un momento di grandi suggestioni grazie all’estro unico di Giovanni Raspante, capace di realizzare, coadiuvato magistralmente da Anita Galafate, Wedding Planner di grande talento, una impresa unica: animare, con la propria creatività, questo spazio affascinante ed inconsueto, sconosciuto a molti, una location magica, appena fuori Roma, che l’opera del grande floral designer ha trasformato in un onirico giardino dell’Eden.

Tenuta La Voliera – Allestimenti di Giovanni Raspante – Ph. Antonio Carneroli

Un’oasi incantata in cui, ad ogni passo, lo sguardo degli ospiti veniva rapito da creature sognanti, fiori, decori, luci.  Suoni della terra, musiche evocative e danze hanno incantato i sensi dei numerosi e prestigiosi ospiti della serata, creando per loro suggestioni uniche.

Un avvincente ed emozionante percorso sensoriale che ha concluso trionfalmente le tre giornate del Training Event, programma di formazione che Giovanni Raspante ha proposto a dodici allievi giunti da tutta Europa per apprenderne la grande arte nell’ideare ed allestire magiche scenografie per ogni tipo di evento.

enuta La Voliera – Allestimenti di Giovanni Raspante – Ph. Antonio Carneroli

Le luci della Capitale si intravedono poco lontano alla fine della via Appia, ma sembra di essere fuori dal mondo in questo spazio incantevole e fuori dall’ordinario, una location inusuale e incantata, frutto della volontà di un nobile visionario, appassionato di ornitologia ed amante della natura, che volle realizzare un’enorme voliera per accogliere molteplici specie di uccelli per il diletto personale e dei propri ospiti.

Uno spazio fino ad oggi abbandonato ma sapientemente recuperato dalla nuova proprietà.  Un luogo magico che sembra uscito da un libro di fiabe, in un bosco di pini che fa da cornice alla struttura che raccoglie un laghetto di ninfee, originario rifugio di eleganti specie lacustri.

Giovanni Raspante ed Anita Galafate con gli artisti – Ph. Antonio Carneroli

Giovanni ed il suo staff hanno saputo stupire gli ospiti, pur avvezzi a confrontarsi quotidianamente con la bellezza e la creatività, utilizzando il percorso naturale che costeggia il laghetto, come una naturale galleria espositiva per le opere di Maya de Roo, Davide Provelli, Sonia Luongo, Anna Speranza (Floreventi), Alice Bonifazi (Idecoration), Dea Rimedio, Barbara Arabrab (Farfalle Rare), Anna Mazzucato (Tra terra e Cielo), Davide Fiorentino, Serena Tosi (Infinito Amore) e Romina Virgili (Sartoria Floreale), artisti che hanno saputo interpretare con le loro opere il tema dei profumi dell’Eden proposto da Giovanni.

enuta La Voliera – Allestimenti di Giovanni Raspante – Ph. Antonio Carneroli

Madre Natura, incarnata da una splendida modella, si dondolava su una fanciullesca altalena tra scenografici lampadari, alberi luminosi, piume, fiori, frutti simbolici e cromie emozionali che hanno costellato di riferimenti semantici il percorso chiuso dalla accogliente struttura che ha ospitato l’elegante cocktail proposto da Dove vuoi catering e le spettacolari mise en place e gli allestimenti a tema suggeriti dagli allestitori Fabio BellottiEventiLab e Spazio Kaos.

Tenuta La Voliera – Allestimenti di Giovanni Raspante – Ph. Antonio Carneroli

Le scenografie luminose di Claudio Berrettoni hanno esaltato ogni angolo nascosto ed ogni momento di questo evento, culminato con le simboliche danze messe in scena da Iosmani Nardin di Magistral Wedding Show, che hanno acceso di una ulteriore emozione gli occhi sognanti dei tanti ospiti presenti.

Crediti:

Foto Antonio Carneroli  Video Simone Andriollo

Press Office

Max Piccinno Press Office

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.