Alviero Rodriguez fashion partner di “Ciao ciao Cortina”

Sabato 8 dicembre 2018 fashion weekend di dicembre a Cortina d’Ampezzo

Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi – Casa delle Regole, Cortina d’Ampezzo

Elisabetta Dotto con il Sindaco di Cortina

Si è svolta nella Sala dedicata alla mostra appena inaugurata “Andy Warhol Superstar”, gremita di personaggi delle istituzioni e personalità pubbliche, tra un ricco parterre di eleganti signore abitué della località riconosciuta nel mondo come la più glamour, la presentazione del libro di Elisabetta Dotto “Ciao ciao Cortina” Segreti e bugie della Locandiera.

Elisabetta Dotto con la borsa Alviero Rodriguez

Elisabetta Dotto, titolare dell’Ambra Cortina Luxury & Fashion Boutique Hotel, ha presentato il suo libro intervistata da Francesco Chiamulera, ideatore della storica e prestigiosa manifestazione “Una Montagna di Libri”. Per l’occasione Alviero Rodriguez ha studiato, in collaborazione con Elisabetta Dotto, la cult bag in edizione limitata dedicata al suo libro.

Elisabetta Dotto con la borsa Alviero Rodriguez

Nella versione cult edition Ciao Ciao Cortina  la presenza iconica di un volto femminile, dal braccio ingioiellato e discrete, ma sensuali, labbra rosse, riprendono l’immagine di copertina del libro della “Locandiera” Elisabetta Dotto. Infatti è stata proprio lei la protagonista dell’evento, evocando la sua passione per la moda celebrata grazie al fascino di una sapiente arte del ricevimento che esercita costantemente da anni nel suo prestigioso fashion hotel.

Eleonora Sorato con la borsa Alviero Rodriguez

La personalizzazione delle borse Alviero Rodriguez vuole rappresentare, attraverso le limited edition, proprio le varie sfumature emozionali che la cultura e gli stati d’animo ci trasmettono nel nostro quotidiano. Fascino, cultura e moda sono stati il punto di riferimento di questo fashion weekend che ha animato la località sciistica nella festività dell’Immacolata.

Bottiglia FERRARI personalizzata

L’unicità delle borse Alviero Rodriguez è stata esaltata e valorizzata dalla partecipazione all’evento in sinergia con il luxury partner Ferrari Trento, che ha fatto brindare gli ospiti con speciali bottiglie personalizzate per l’occasione, e Bentley Padova con la sua luxury car che scintillante catturava tutti gli sguardi all’ingresso dell’Ambra Cortina.

Bentley – Alviero Rodriguez

Alviero Rodriguez ha scelto di presentarsi in sinergia con la “Locandiera” Elisabetta Dotto e l’Ambra Cortina Luxury & Fashion Boutique Hotel, condividendo così i principali valori quali la passione per il fascinoso glamour dell’elegante località, unita all’ironia del racconto e il lusso dell’unicità e originalità che solo un accessorio personalizzato può donarti.

Bentley – Alviero Rodriguez

L’indiscutibile punto di forza della personalizzazione delle borse firmate Alviero Rodriguez, oltre alla encomiabile caratteristica di produzione frutto dell’artigianato italiano, è la capacità di giocare con grafiche “limited edition” che rendono l’accessorio ancora più unico e prezioso. È per questo che Alviero Rodriguez è riconosciuto come “l’ironico generatore di lusso”, perché non c’è nulla di più esclusivo, unico e lussuoso di un design studiato ad personam.

Simona Gandolfi con la borsa Alviero Rodriguez

Qui infatti Elisabetta Dotto indossava la cult edition Ciao Ciao Cortina pezzo unico con la sua firma stampata accanto all’immagine di copertina del libro, e la tracolla in un argento brunito che ben si associava al suo abito tradizionale ampezzano indossato per l’occasione.

Angelica Negrini con la borsa Alviero Rodriguez

Alviero Rodriguez ha amato omaggiare il jet set presente all’evento con la icon bag Ketty in versione limited edition che, riportando ugualmente l’immagine di copertina del libro ma qui senza firma, sfoggiava una scintillante tracolla dorata adatta per ogni fashion night vissuta con ironia e allegria.

Daniela Vivarelli con la borsa Alviero Rodriguez

Unicità, innovazione e creatività, questo è il fil rouge vincente di Alviero Rodriguez. In poco più di un anno il nuovo brand dell’accessorio di tendenza, dopo essersi presentato alla manifestazione dell’alta moda internazionale di AltaRoma e aver calpestato il Red Carpet della 75 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e poi quello della Festa del Cinema di Roma, si è presentato in una delle location più rinomate del jet set internazionale: Cortina d’Ampezzo. Nel suo giovane percorso Alviero Rodriguez ha incontrato vari personaggi dello spettacolo caratterizzando ogni look delle Celebrities più glamour dedicando una limited edition personalizzata e studiata sul mood caratteriale, sulla personalità e sensibilità artistica che connota ognuno di essi.

Bentley – Alviero Rodriguez

La cult edition Ciao Ciao Cortina, studiata per l’occasione e testimone di quella tecnica unica della personalizzazione, valore esaltato attraverso il tipico processo del “instant fashion”, è stata un omaggio a Elisabetta Dotto, la Locandiera, che ha scritto questo libro per raccogliere le storie curiose e divertenti degli ospiti dell’Ambra e che porterà nel mondo come ambassador del mood Cortina e della Dolcevita nella Regina delle Dolomiti. Il libro della Locandiera Elisabetta Dotto, uscito in doppia lingua italiano e inglese per Pendragon, e in vendita in tutta Italia e su tutte le piattaforme nazionali e internazionali, raccoglie le storie straordinarie della “Cortina da bere” dallo speciale osservatorio del suo Boutique Hotel.

Fabiola Cinque

Comunicazione e Ufficio Stampa

Alviero Rodriguez

alvierorodriguez.com

info@only4few.com

press@alvierorodriguez.com

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.